domenica 11 agosto 2019

I campionati italiani dei 10 km su strada di Canelli. Tutte le info!

L'8 settembre NON MANCATE a CANELLI!!!

L'8 settembre Canelli avrà l'onore di ospitare i campionati italiani assoluti dei 10 km su strada. In questo spazio troverete tutte le informazioni necessarie, avete domande o curiosità? Chiedete e vi verranno date le risposte che qui non trovate.

GLI ISCRITTI la lista verrà aggiornata una volta la settimana

I PROTAGONISTI:
ROSARIA CONSOLE





INFORMAZIONI LOGISTICHE:
COME ARRIVARE E DOVE ALLOGGIARE




Sabato 7 settembre a Canelli in occasione dei campionati italiani dei 10km di corsa su strada convegno sulla Pacing Strategy sui 10.000 metri con il DT della Nazionale Antonio La Torre, Gianni Crepaldi e Claudio Pannozzo. Tutte le info per partecipare! Vi aspettiamo!!!




IL PACCO GARA

Lo spumante (Bio!!!) Bosca, un'eccellenza del territorio canellese! Basta? Nooo! Anche una t shirt tecnica loggata per avere un ricordo nel tempo dell'esperienza dei campionati italiani in Piemonte e ad Asti! Il capo è Joma e il negozio fornitore è Teampoint di Asti:




LA MEDAGLIA da FINISHER

La medaglia per tutti i finisher è pronta. Realizzata dalle ditte Marmoinox e SGT verrà posta al collo di tutti gli atleti che taglieranno il traguardo.





Approvazione Fidal Piemonte: n. 301/strada/2019
Organizzazione: AT003 - ASD Brancaleone Asti - cell. 333-2561441 - fabioamandola@libero.it 
Responsabile Organizzativo: Fabio Amandola - cell. 333-2561441 - fabioamandola@libero.it

Percorso: anello cittadino da ripetersi 3 volte ( 2 giri da 3550mt , terzo giro da 2900)


TRACCIA GPS 6km

TRACCIA GPS 10km



ISCRIZIONI

Iscrizioni: entro le ore 24:00 di giovedì 5 settembre 2019 direttamente dalla sezione online della propria Società http://tessonline.fidal.it/login.php


La tassa federale per l’iscrizione è pari a € 6,00 (senza pacco gara). 

Costo iscrizione per atleta con pacco gara: € 10,00 La chiusura iscrizioni è fissata perle ore 24:00 del 5 settembre 2019. 


PAGAMENTO SUL POSTO

La conferma sarà convalidata all’atto del ritiro della busta contenente il pettorale e il chip. Il ritiro dovrà essere fatto da parte del presidente di società sportiva (o suo delegato) e ritirerà i pettorali per gli atleti dell’intera società. All’atto del ritiro della busta dovrà essere esibita la tessera federale o altro documento di identità in corso di validità. Le Società hanno la facoltà di iscrivere atleti (se in possesso del minimo di partecipazione quando richiesto) fino alle ore 14.00 del giorno precedente l’inizio della manifestazione, previo pagamento di un’ammenda di € 20,00 per “atleta gara” o staffetta (fino ad un massimo di € 100,00 per Società, anche se gli atleti sono più di cinque) da versare alla FIDAL (art.7.4 Vademecum Attività FIDAL 2019). Eventuali sostituzioni/variazioni di atleti già iscritti con altri atleti (iscritti o non iscritti) non sarà consentita (reg.7.2.1 Vademecum Attività FIDAL 2019)



  • Non saranno comunque accettate iscrizioni che non abbiano i requisiti previsti dai regolamenti vigenti.
  • Le società/gli atleti devono confermare la loro presenza al massimo entro 1 ora prima dell’inizio della rispettiva gara.


DISTRIBUZIONE PETTORALI/TIC

I pettorali potranno essere ritirati presso le “Cantine Bosca” in Via Giovanni Battista Giuliani,

Orario consegna pettorali:
  • sabato 7 settembre –dalle 14.00 alle 20.30 
  • domenica 8 settembre –dalle 8.00 alle 9.00 
Il Centro Informazioni Tecniche (TIC) avrà i seguenti orari: 
  • sabato 7 settembre –dalle 14.00 alle 20.30 
  • domenica 8 settembre –dalle 8.00 a 30’ dopo la fine della Manifestazione 
Le società potranno rivolgersi al TIC per ogni informazione relativa alla Manifestazione e per l’inoltro di eventuali reclami ufficiali in 2° istanza.

PETTORALI/transponder 

I numeri gara devono essere applicati sul petto (numero di gara), sul dorso (categoria di appartenenza) nella loro dimensione originale senza essere ridotti, piegati o in altro modo manomessi: il mancato rispetto della norma (reg. 143.11) potrà comportare la squalifica dell’atleta. I “chip” sono strettamente personali; la non corrispondenza del chip con il nominativo dell’atleta comporterà l’esclusione dalla classifica.

CAMERA D’APPELLO

Gli atleti dovranno presentarsi all’addetto ai concorrenti 15’ prima della partenza della specifica gara. Dovranno esibire un documento di identità valido –tessera FIDAL, patente, carta di identità, passaporto. Al termine della gara gli atleti potranno ritirare il proprio documento presso la postazione “distribuzione pettorali –ritiro buste”.

N.B. – l’atleta che non transita dalla Camera d’Appello si autoesclude dalla competizione e pertanto sarà cancellato dal foglio gara. Eventuali ritardi in Camera d’Appello saranno opportunamente valutati dall’Arbitro preposto e/o dal Delegato Tecnico che prenderanno decisioni in merito alla partecipazione dell’atleta alla gara.



ORARIO PARTENZA CAMPIONATO ITALIANO

Ore 9.00 partenza 6 km Allieve (campionato Italiano)

Ore 9.35 partenza 10 km. femminile J/P/Semior (campionato Italiano)

Ore 10.30 Premiazioni Campionato italiano Allieve e donne

Ore 10.35 partenza 10 km. Maschile AJ/P/Senior (campionato Italiano)

Ore 11.30 partenza 10 km. Femminile e Maschile regionale (SF/SM55 e oltre)

Ore 13.00 Premiazioni

Ore 14.30 Cerimonia di chiusura PREMIAZIONI

Saranno premiati, a cura della FIDAL, i primi 3 classificati/e delle categorie Junior, Promesse e Senior M e F e i primi 8 classificati allievi/e.

A carico della Società organizzatrice GS BRANCALEONE ASTI, saranno ulteriormente premiati:

I primi 10 atleti e le prime 10 atlete (migliori 10 tempi) in forma assoluta (R.S.)

i primi 8 atleti Allievi M/F (Premi in natura)
i primi 8 atleti Juniores M/F (Premi in natura)
i primi 5 atleti Promesse M/F (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM e SF (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM35 e SF35 (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM40 e SF40 (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM45 e SF45 (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM50 e SF50 (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM55 e SF55 (Premi in natura)
i primi 5 atleti SM60 e SF60 (Premi in natura)
i primi 3 atleti SM65 e SF65 (Premi in natura)
i primi 3 atleti SM70+ e SF70+ (Premi in natura)

Ulteriore premio ai migliori 3 tempi maschile e femminile della 10 Km:
1°/1ª - 150,00€
2°/2ª - 120,00€
3°/3ª - 100,00€

Ulteriore premio ai migliori 5 tempi maschile e femminile di atleti tesserati per società piemontesi della 10 Km:
1°/1ª - 100,00€
2°/2ª - 80,00€
3°/3ª - 60,00€
4°/4ª - 50,00€
5°/5ª - 40,00€

Le prime 10 società con il maggior numero di atleti (maschili e femminile) giunti al traguardo


Dom 08/09/2019 - Campionati italiani 10k, Canelli (AT), km. 10.0, FIDAL, DISPOSITIVO FIDAL DEFINITIVO DISPOSITIVO FIDAL








Nessun commento:

Posta un commento