giovedì 4 maggio 2017

A Garlasco il tradizionale trofeo della Città. Nikolli e Angotti i migliori!

Matteo Piombo, presente a Garlasco, ci racconta l'evento nel suo insieme. Per la cronaca, 138 classificati con le vittorie di David Nikolli e Karin Angotti. Foto GP Garlaschese. A voi:

Garlasco 
Il 1 maggio si è svolta una manifestazione podistica a Garlasco, località che da molti anni in questa data ospita una corsa. Partecipazione notevole sia alla prova competitiva Fidal di 7 e 10 km sia alle varie non competitive Fiasp (partenza libera). Clima un po’ minaccioso, ma la pioggia è arrivata a gara finita. Organizzazione perfetta con ampio locale per iscrizioni, deposito borse e spogliatoi con docce per cambiarsi. Tracciato con lunghi tratti sterrati. Ma non irregolari e con fondo compatto. La gara è stata per anni appuntamento fisso del calendario Fidal pavese, fino a un edizione. Poi alcuni problemi (molto marginali) l’avevano esclusa dal circuito, ma ugualmente gli organizzatori han proseguito e questo ritorno al calendario Fidal sancise il riconoscimento della validità tecnica dell’evento che presenta percorsi e distanze adatte ad ogni tipo di podista, sia gli agonisti sia chi apprezza camminata e corsa a passo libero senza classifica. L’elevato numero di partecipanti è proprio dovuto al fatto che a Garlasco tutti possono trovare la gara adatta.

La premiazione di categoria di Silvio Gambetta. Miglior piazzato degli alessandrini nella 2^ serie



Grand Prix FIDAL Pavia, CLASSIFICHE

01/05/2017, Trofeo Città di Garlasco, Garlasco (PV), km. 7.0/11.0, FIDAL, RISULTATI 
138 classificati
1° David Nikolli, Cento Torri Pavia
1^ Karin Angotti, GP Garlaschese
Gli alessandrini
1^ serie
Loredana Ferrara, Boggeri Arquata, 11^ - 4^D
Matteo Piombo, Atletica Iriense, 19°
Loredana Rollandi, Scalo Voghera, 23^ - 2^F50
Bruno Chiriu, Scalo Voghera, 73°
2^ serie
Silvio Gambetta, Boggeri Arquata, 9° - 2°SM45
Paolo Piccinini, Scalo Voghera, 40°
(Fonte: Giani/Maestri per Fidal PV)







Nessun commento:

Posta un commento